Visual Merchandising


Consigli nell’attività di visual merchandising

Chiunque sia abituato a gestire un negozio sa quanto conti realmente l’attività di visual merchandising, perché in un certo senso l’obiettivo è quello di catturare l’attenzione dei potenziali clienti e chiaramente di farli innamorare. Il colpo d’occhio dunque è fondamentale ed io che mi occupo ormai da tempo di visual merchandising torino, ho deciso di offrirti alcuni consigli che possono sicuramente fare la differenza, ma occhio, perché non è tutto così semplice come sembra.

Si tratta in un certo senso di un’arte vera e propria, motivo per cui, affidarsi a professionisti seri può significare aver fatto a priori la scelta giusta; i compiti sono tanti, così come anche i fattori da curare alla perfezione, cerchiamo dunque di scoprirli assieme:

• E’ opportuno partire dall’esterno;
• L’insegna va studiata e realizzata con materiali di ottima fattura;
• La vetrina deve essere completa ed in grado di stuzzicare;
• Bisogna curare l’esposizione sugli scaffali;

6 consigli e tanta esperienza nell'attività di visual merchandising www.danielagiodavetrinista.comSolitamente il mio obiettivo è non solo quello di curare al meglio ognuno di questi dettagli, quanto il dar vita ad un ambiente accogliente, che riesca sin da subito a raccontare una storia; un chiaro esempio è rappresentato dai colori, che io scelgo e curo al meglio, affinché riescano in un certo senso a stimolare l’osservatore e permettano di attivare tutti e 4 i nostri sensi.

E’ chiaro che non tutti i progetti sono uguali, mi capita spesso di trovarmi di fronte a scelte di un certo tipo, da una parte il must è quello di investire sulle vetrine esterne e dall’altra quello di curare al meglio gli spazi interni, sarà dunque importante studiare al meglio la situazione e scegliere quella che sarà la soluzione giusta, con l’obiettivo di aumentare visibilità e chiaramente anche vendite.

Oggi voglio però offrirti consigli importanti, sperando che possano esserti utili o in un certo senso spingerti a provare i miei servizi di visual merchandising torino.

Le regole chiave da tenere ben a mente in un’attività di visual merchandising

  • Il valore conta: in questo lavoro ci sono tante variabili e non ci può certo fermare a curare quelli che sono gli aspetti fondamentali, sarà opportuno lavorare duro per offrire un vero e proprio valore aggiunto a qualunque idea.
  • Prezzi chiari ed onesti: questo è un consiglio che do a tutti voi, la trasparenza è importantissima, motivo per cui, tutti i prodotti esposti ne dovranno indicare uno, quindi mi raccomando, i controlli devono essere continui, al fine di inserire anche aggiornamenti.
  • Studia una linea giusta: ebbene si, in questa attività non conta solo la creatività, ma è fondamentale anche uno studio approfondito, magari collaborando con il diretto interessato, al fine di raccogliere idee e spunti che possano fare la differenza.
  • I problemi vanno risolti immediatamente: per non ritrovarsi in condizioni spiacevoli, sarà opportuno valutare tutte le criticità del momento ed intervenire con estrema tempestività.
  • Ogni creazione deve essere perfetta: l’obiettivo è chiaramente quello di creare un prodotto impeccabile, che non necessiti di ulteriori interventi nel tempo, altrimenti, determinati errori saranno praticamente impossibili da risolvere.
  • I report sono importanti: questo lavoro ha bisogno di feedback da parte di persone esterne, così come anche di un report dettagliato che non solo mostri al cliente tutti i punti trattati, ma anche l’intera programmazione.

Il mio sviluppo creativo passa principalmente per tre aree tematiche

Ebbene si, ogni progetto che si rispetti dev’essere ben strutturato, ecco perché tutti i giorni utilizzo tecniche particolari, affinate nel tempo, che mi permettono di massimizzare la resa e di convertire un visitatore in potenziale cliente. Tocco ovviamente tre tematiche particolari, vale a dire:

  • Studio con il committente quella che è effettivamente l’offerta merceologica;
  • Mi occupo di generare un layout che sia perfettamente in linea con gli spazi a disposizione;
  • Espongo al meglio i prodotti e le idee che li contraddistinguono da sempre.

Se parliamo di composizione vetrine, esistono delle regole da rispettare, se il desiderio è quello di ottenere risultati concreti; una di queste è senza dubbio rappresentata dalla scelta di un allestimento giusto, così come anche dall’esposizione di prodotti per linee verticali, dove l’occhio attento di un professionista, sarà sicuramente in grado di cogliere aspetti meritevoli di grande attenzione.